Auguri di un Santo Natale e di un Sereno Anno Nuovo

Voglio rinnovare i miei più sentiti e sinceri auguri di un Sereno e Santo Natale e di un Anno Nuovo pieno di soddisfazioni e di benessere.

Vorrei spendere un pensiero speciale per coloro che in questi ultimi giorni dell’anno si sentono soli, soli perché hanno perso una persona cara, si sentono impauriti perché aspettano un risultato medico che tarda a venire, si sentono scoraggiati perché aspettano una chiamata di lavoro che forse non arriverà mai…ma il mio pensiero va anche a tutti coloro che si sono spesi, in questo anno che sta per terminare, per alleviare il peso della sofferenza al fratello che tende la mano, perché hanno aiutato quel padre di famiglia disoccupato, perché hanno rivolto una parola di conforto a quel vecchio solo e senza l’affetto di nessuno, perché hanno fatto una carezza a quella donna ferita nel dolore più grande del mondo, perché hanno acceso una luce di speranza negli occhi di quella persona malata… e allora mi chiedo: la Sua Venuta non è stata inutile! Quel piccolo Bambino indifeso e inerme dentro una misera capanna, riscaldato solo dalle braccia della Sua mamma e dalle premure tenerissime del Suo papà, quel bambino non è venuto invano: è venuto a ricordarci che oltre il dolore c’è la speranza e la gioia, che l’ultima parola non è della sofferenza non è del dolore non è della solitudine non è della malattia…che l’ultima parola è della vita, è dell’amore, è della fratellanza, è del perdono, è della speranza…che è possibile un mondo migliore , una società senza ingiustizie e soprusi, una natura pulita e rigogliosa perché ciascuno di noi se ne prende cura, perché tutti noi crediamo che ciò sia possibile, perché i nostri giovani sono sani puliti rispettosi…perché tutti noi crediamo nella forza dirompente e sanante dell’AMORE quello vero che si dà senza riserve e che non pretende nulla in cambio.

Buon Natale a voi tutti, a chi soffre a chi è solo a chi è scoraggiato, a chi ride a chi è felice a chi ha un lungo futuro davanti a se e a chi no…Buon Natale a tutti voi, a tutti noi….

Che sia un Natale avvolto dal calore della propria famiglia e dei propri cari e un Anno Nuovo in cui svegliarsi con il desiderio di affrontare le difficoltà della giornata con la voglia di farcela e con la determinazione di riuscire.

Auguro a ciascuno di trovare sotto l’albero di Natale il proprio desiderio più grande, di riuscire a realizzare nell’anno che verrà, il sogno che accarezza da tempo.

Questo augurio lo rivolgo in particolare ai miei studenti e alle loro famiglie, ai miei docenti e al personale ATA e ai loro familiari, perché sia un anno pieno di soddisfazioni e di appagamento, di pienezza e di benessere, ma soprattutto di serenità e armonia.

 

La Dirigente Scolastica

Prof.ssa Francesca Adamo